mercoledì 7 febbraio 2007

Ti scattero' una foto..

Davide: E la tua macchina fotografica dov'e' ?
Io: A casa..Ma lo sai che non ci ho neanche pensato?
Davide: Questo fa pensare, non trovi?

E io trovo, molto, che faccia pensare..Niente macchina fotografica...Poca voglia ddi immortalare quei momenti??Ho passato gli ultimi due anni a scattare foto in ogni occasione, con la successiva condivisione in internet, tutti allegramente a scambiarsi le foto, riguardarle a casa, ripensare a quelle serate speciali, circondata da amici..E adesso? Cosa e' cambiato? Perche' non ho neanche pensato a portarmi la macchina? Ieri sera c'e' stata una cena a casa di Antonio. Soliti amici, solita gente, solita atmosfera, eppure io mi sentivo un po' a disagio, un po' fuori posto...C'e' una parte importante della mia vita, una buona meta' e forse oltre, cioe' Luca, mio moroso, che non fa parte della mia vita "altra", la vita coi miei amici, non per qualche motivo filosofico, ma semplicemente perche' non e' qui fisicamente. E allora? Io sono cambiata troppo in troppi modi per comportarmi come mi comportavo l'anno scorso, perche' certi atteggiamenti, ora che sono fidanzata, non li posso piu' tenere, e certi rapporti, col passare del tempo, sono stati "riequilibrati"..E per trovare un nuovo equilibrio avrei bisogno del mio uomo qui..Di trovarlo con lui..Non di trovare un equilibrio per venezia, uno per padova, uno per roma..Mi porterebbe a uno sdoppiamento di personalita'..Per cui vado avanti a tentoni, cercando volta per volta di dare un aggiustamento, di cercare una strada..Forse a volte sbaglio, sembro incoerente e confusa..Ma forse no...E allora ci provo..alla fine tentar non nuoce...Speriamo porti a un qualche successo...

1 commento:

minigloo ha detto...

In effetti si vedeva che ti sentivi un pò a disagio..e un pò lo ero anch'io e forse cn me anche altri.La tua vita si allontana inesorabilmente da noi..e prima o poi si staccherà completamente.Mantenere i rapporti cn una persona che si vede di sfuggita nei corridoi o attraverso qualche raro racconto è difficile.E soprattutto come puoi dire di conoscere completamente una persona se non sai praticamente nulla della parte piu importante della sua vita?Anche per noi sarebbe piu facile se Luca fosse qui..sarebbe bello.Ma cerchiamo di non sognare..con un pò di impegno non ci sarà nessun motivo per cui perdersi.Un baciotto